Il patto sui media contro il MoVimento 5 Stelle Attivismo – Fabro Mobilità: le corse autobus vanno ulteriormente potenziate Territorio – Ficulle: dopo ‘Striscia la notizia’ com’è andata a finire? Territorio – Umbria: 6,6 milioni di euro per costruire nuovi edifici scolastici

Postato il

http://www.beppegrillo.it/2017/10/il_patto_sui_media_contro_il_movimento_5_stelle.html

di Luigi Di Maio

Avete visto media e giornali su quello che è accaduto in Sicilia? Una cosa è chiara. Esiste un patto sulla legge elettorale tra pd, forza italia e lega per fare fuori il MoVimento 5 Stelle. Ma esiste un patto ancora più forte sui media italiani per far fuori il MoVimento 5 Stelle. La regola è “dai addosso al MoVimento 5 Stelle per qualsiasi sciocchezza, ma copri tutti gli altri partiti per le cose gravi”.

Ieri è successa una cosa gravissima in Sicilia. Hanno arrestato l’ex sindaco di Priolo che è candidato nelle liste del centrodestra con Musumeci e che fa parte dell’elenco di impresentabili che Giancarlo Cancelleri ha consegnato a Rosy Bindi, presidente della Commissione Antimafia, qualche giorno prima. Non è semplicemente uno degli impresentabili, è il primo della lista, con 22 capi d’imputazione e di cui Musumeci, candidato del centrodestra, si è preso la responsabilità di candidare nelle proprie liste, nonostante noi avessimo denunciato questa indecenza. Bene, dopo che abbiamo consegnato l’elenco all’antimafia, dopo che avevamo denunciato gli impresentabili (che sono sia nel centrosinistra sia nel centrodestra) hanno arrestato questo ex sindaco candidato nelle liste di Musumeci.

Qual è la cosa ancora più grave? Che questi impresentabili sono tutti coinvolti in processi che riguardano i cittadini siciliani. Per esempio questo che hanno arrestato tra le altre cose si era fatto i viaggi a spese del comune assieme agli anziani ed era uno che aveva, in cambio di voti, dato i soldi per i poveri ai falsi poveri. Qual è il punto? E’ come trattano i media italiani una notizia così grave. Prima di tutto i media siciliani almeno ne hanno parlato, ma alcuni non hanno ricollegato il fatto che questo signore fosse collegato a Musumeci, ma anzi l’hanno fatto apparire come arrabbiato per questa cosa, quando invece lui si è messo nelle sue liste questi impresentabili perchè sa che portano voti. Come faceva voti l’abbiamo scoperto dall’arresto.

Ora invece passiamo a vedere come i giornali italiani, partendo dagli online di ieri, hanno trattato questa notizia. Ma prima fate una cosa: immaginate se un candidato di Giancarlo Cancelleri fosse stato solo indagato, qui abbiamo un candidato di Musumeci arrestato.

La Stampa ieri metteva la notizia sul sito abbastanza in basso dopo questa notizia: “Pazzo meteo d’autunno, l’esperto: zanzare tutto l’anno con queste temperature”, dopo questa notizia c’è quella del candidato arrestato ma senza nessun collegamento con Musumeci.

Repubblica, che ha fatto per anni la battaglia contro Berlusconi e il centrodestra, mette la notizia molto in basso e soprattutto la mette dopo questa notizia: “Berlusconi e Pascale bloccati in mezzo al golfo di Napoli, avaria al motore dello yacht”. Una notizia molto più importante del candidato arrestato.

Sul Corriere della Sera ieri non c’era traccia di questa notizia, sono andato molto in basso e la notizia non c’era. L’unico che metteva in prima pagina online questa notizia era il Fatto Quotidiano, ma non è questa la notizia. La notizia è che nessun altro la metteva.

Ieri sera nei tg abbiamo visto molti non trattarla e dubito che i tg Rai abbiano collegato la notizia dell’arresto a Musumeci, candidato presidente del centro destra, quando invece se un nostro ex viene indagato la notizia è “Ex m5s indagato” e a volte neppure lo mettono.

Il Tg1 ieri non ha dato questa notizia, io lo sapevo e quindi ho fatto una battuta sul Rosatellum e ho messo dentro anche questa notizia, di modo che almeno i cittadini fossero almeno informati, bene. Il Tg1 non ha proprio trasmesso il servizio. Incredibile.

Stamattina sui giornali non c’è praticamente nulla: non lo trattano proprio questo argomento. Il Corriere a pagina 19 in basso a destra scrive: “Sindaco di forza italia e candidato agli arresti”. Repubblica mette la notizia in fondo a pagina 9 dopo che ha esaltato Berlusconi a Ischia. La Stampa non risulta abbia trattato questa notizia. E per il resto solo trafiletti.

Questo è il vero problema dell’Italia perchè se i cittadini non hanno le informazioni non possono decidere correttamente. Per fortuna con le nostre dirette su Facebook abbiamo raggiunto milioni di italiani, grazie al blog abbiamo veicolato queste informazioni e i media regionali almeno ne hanno parlato.

Ma il tema è che finchè avremo questa informazione che fa da palo a Musumeci, che fa da palo a Berlusconi, che fa da palo a Renzi quando avvengono queste indecenze e poi massacrano noi per ogni sciocchezza e facendoci percepire come il male dell’Italia quando noi il Paese lo vogliamo cambiare e non l’abbiamo mai governato, il livello di informazione resterà sempre bassissimo e non da democrazia evoluta come invece dovrebbe essere la nostra. E soprattutto i cittadini non avranno tutti gli strumenti per decidere. Condividete queste informazioni! Grazie.

Ps: Oggi sono con Giancarlo Cancelleri a Lampedusa per l’inizio del tour #SceglieteIlFuturo. Seguiteci in diretta streaming alle 11.30 sulla pagina Facebook di Giancarlo.

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l’hashtag #IoSostengoRousseau
http://attivismo.forumfree.it/?t=74943212&view=getlastpost#lastpost

Tue, 10 Oct 2017 12:00:03 +0000di: Staff Forum (Silvio Torre)in: Fabro Mobilità: le corse autobus vanno ulteriormente potenziate
http://attivismo.forumfree.it/?t=74939914&view=getlastpost#lastpost

Mon, 09 Oct 2017 12:40:03 +0000di: Staff Forum (Silvio Torre)in: Ficulle: dopo ‘Striscia la notizia’ com’è andata a finire?
http://attivismo.forumfree.it/?t=74937954&view=getlastpost#lastpost

Sun, 08 Oct 2017 20:38:42 +0000di: Staff Forum (Silvio Torre)in: Umbria: 6,6 milioni di euro per costruire nuovi edifici scolastici

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...