La lettera di Giancarlo Cancelleri all’OSCE per monitorare le elezioni siciliane #IoVotoLibero Aggiornamenti dal Blog – Lazio: in bocca al lupo ai nostri vicini per le regionali Attivismo – Fabro Mobilità: le corse autobus vanno ulteriormente potenziate

Postato il

http://www.beppegrillo.it/2017/10/la_lettera_di_giancarlo_cancelleri_allosce_per_il_monitoraggio_delle_elezioni_siciliane_iovotolibero.html

di Giancarlo Cancelleri

Stamattina abbiamo annunciato che avremmo chiesto all’OSCE di monitorare il voto del 5 novembre dopo aver espresso le nostre preoccupazioni. Alcuni hanno detto che la Sicilia non è un Paese del terzo mondo. Non sanno cosa sia e cosa faccia l’OSCE e probabilmente ignorano che l’OSCE monitorò le elezioni politiche del 2006 in Italia. Abbiamo anche preparato una risoluzione in Parlamento affinchè il governo richieda l’intervento dell’OSCE e invito il presidente Gentiloni ad accogliere questo invito. Di seguito trovate il testo integrale della lettera che riceverà l’OSCE.

Alla cortese attenzione della Dott.ssa Ingibjörg Sólrún Gísladóttir, Direttore dell’Ufficio OSCE per le Istituzioni Democratiche ed i diritti Umani (ODIHR); dell’Onorevole Christine Muttonen, Presidente dell’Assemblea parlamentare dell’OSCE e del Dott. Roberto Montella, Segretario Generale Assemblea Parlamentare dell’OSCE

Egregia Dott.ssa Gísladóttir,
Egregia Deputata Muttonen,
Egregio Dott. Montella,

Vi scrivo in qualità di Deputato della XVI Legislatura all’Assemblea Regionale Siciliana e candidato alla carica di Presidente della Regione Siciliana per parteciparVi tutta la nostra preoccupazione in vista delle elezioni regionali che si svolgeranno in Sicilia del prossimo 5 novembre.

Purtroppo, nelle elezioni regionali e amministrative degli ultimi anni i casi di tentativi di compravendita di voti e di brogli non sono stati pochi e, come dimostrano anche le denunce avanzate in passato da alcuni personaggi pubblici italiani, il problema in Italia è cronico e resiste negli anni.

In particolare, le elezioni regionali siciliane del prossimo 5 novembre destano particolare preoccupazione. Infatti, nelle liste di candidati che sostengono gli aspiranti presidenti della giunta regionale sia della coalizione di centrodestra che di centrosinistra sono presenti numerosi personaggi sotto inchiesta ovvero sotto processo ovvero condannati in primo grado ovvero figli di personaggi politici oggetto di pesanti inchieste e condanne nel recentissimo passato.

Le accuse sono gravissime. Solo per citare le più eclatanti: un notaio sotto processo con l’accusa di aver rogato atti pubblici falsi per favorire una organizzazione criminale; utilizzo improprio di fondi per la formazione professionale; adulterazione delle acque (l’accusato avrebbe distribuito alla cittadinanza acqua non idonea al consumo umano, ma conferita come potabile); frode nell’esercizio del commercio; falsa testimonianza; estorsione. Nei giorni scorsi un candidato è stato addirittura arrestato.

Ma l’aspetto più preoccupante è che vi sono anche numerosi casi di candidati sotto inchiesta per reati legati specificamente al procedimento elettorale: in molti sono colpiti da accuse come truffa aggravata, corruzione elettorale e voto di scambio. Si tratta di situazioni che tipicamente conducono ad una atmosfera di intimidazione nei confronti della cittadinanza che turba il regolare svolgimento della competizione elettorale.

Insomma, casi preoccupanti si verificano da tempo anche in Italia e nulla lascia presagire che le imminenti elezioni siciliane, data anche la loro primaria rilevanza anche dal punto di vista nazionale, saranno libere da inquinamenti estranei alle logiche proprie di una competizione in un paese democratico.

Riteniamo pertanto opportuno sollecitare l’attenzione dell’OSCE, affinché valuti l’opportunità di avviare una specifica missione di osservazione elettorale nel corso della prossima votazione regionale del prossimo 5 novembre.

L’attività di monitoraggio elettorale costituisce una componente fondamentale della politica dell’Unione Europea per la promozione dei diritti umani e delle libertà di opinione e di voto. Come Lei sa, a partire dal 1994, l’Italia ha fornito alle varie operazioni di monitoraggio elettorale condotte dall’OSCE/ODIHR circa 500 esperti in materia elettorale, che hanno partecipato alle missioni di osservazione o di supervisione elettorale condotte in numerosi Paesi partecipanti dell’OSCE. Questa volta, riteniamo che sarebbe opportuno un sostegno da parte Vostra per garantire ai cittadini siciliani la libertà di voto.

Infine, mi preme segnalare che a luglio 2016 con decisione unanime, i 57 Paesi membri dell’Osce hanno conferito all’Italia la presidenza per l’anno 2018. Sarebbe importantissimo anche in vista dell’anno di presidenza italiana dare l’esempio e far monitorare le elezioni siciliane, visto che il nostro paese sarà già impegnato ad ospitare il 24 e 25 ottobre proprio a Palermo una conferenza OSCE che avrà come tema il Mediterraneo.

Confidando in un Vostro positivo riscontro al nostro invito, Vi ringrazio fin d’ora per la disponibilità, e colgo l’occasione, particolarmente gradita, per porgerVi i miei migliori saluti.

Giancarlo Cancelleri

Scarica il documento originale.

Tweet riguardo #IoVotoLibero

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l’hashtag #IoSostengoRousseau
http://attivismo.forumfree.it/?t=74958926&view=getlastpost#lastpost

Sun, 15 Oct 2017 09:20:21 +0000di: Staff Forum (Silvio Torre)in: Lazio: in bocca al lupo ai nostri vicini per le regionali
http://attivismo.forumfree.it/?t=74943212&view=getlastpost#lastpost

Tue, 10 Oct 2017 12:00:03 +0000di: Staff Forum (Silvio Torre)in: Fabro Mobilità: le corse autobus vanno ulteriormente potenziate

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...