news

Scegli al tua Europa

Postato il

M5S Orvieto

Oggi puoi scegliere che Europa vorrai, deciderai dove si posizioneranno i nostri EuroDeputati ed i prossimi passi di politica Europea dei gruppi parlamentari comprendenti deputati eletti in sette o più stati membri.

I nostri sono agguerritissimi (qui sotto nella foto c’è anche la nostra Laura Agea) ma aspettano la tua decisione. Per prenderla nel migliore dei modi nell’interesse di tutti sarebbe opportuno avere le migliori informazioni e qui proviamo a darvi qualche dritta al netto della disinformazione dei giornali e dei partiti.

17_eletti_m5s

Innanzitutto ecco a che servono i Gruppi

Come abbiamo selezionato i gruppi
In relazione alla consultazione online del Movimento 5 Stelle per la scelta del Gruppo Politico Europeo nel quale confluire, si precisa che i negoziati, condotti da Beppe Grillo, sono stati aperti a tutti i gruppi che hanno manifestato, in maniera unitaria e per voce dei loro segretari generali, l’intenzione di accogliere la delegazione italiana M5S, chiarendo…

View original post 339 altre parole

Annunci

Auto ad aria compressa, prima fabbrica in Sardegna

Postato il

Ecco un’iniziativa da imitare, magari nelle aree industriali da riconvertire. Lavoriamoci!

Energie Rinnovate

mdi-air-podSorgerà a Botolana, piccolo comune in provincia di Nuoro,la prima fabbrica italiana di Air Pod, l’auto ad aria compressa creata dall’ingegnere meccanico Guy Nègree dall’azienda MDI. A darne notizia l’assessore dell’Industria della Regione Sardegna, Antonello Liori, il quale ha commentato: “Il potenziale di sviluppo della tecnologia utilizzata dall’Air Pod è enorme, soprattutto se applicata non solo per la mobilità urbana, ma, per esempio, anche in campo agricolo”.

Presentata già durante il Salone di Ginevra del 2009 Air Pod è rimasta per quattro anni solo un’idea ma ora il progetto, presentato in anteprima durante la settimana europea della mobilità sostenibile, sarà realizzato da Air Mobility Consortium, un consorzio di imprenditori sardi che si occuperà tanto della produzione quanto della distribuzione.

“Un’innovazione tecnologica finalizzata anche a poter dare risposte alla sostenibilità ambientale e soprattutto sociale Valuterò come la Regione possa sostenere lo sforzo coraggioso di questo gruppo…

View original post 75 altre parole

La manipolazione arma delle guerre mediatiche

Postato il

La Torre di Babele

Ogni tanto qualcuno mi chiede di chiarire il senso dell’incipit: “La verità non esiste, esistono i fatti”. Intanto spiego quand’è nato: nei Balcani durante quella che si tentava di  trasformare in guerra santa. I croati accusavano i serbi di abbattere i campanili delle chiese cattoliche. Un giorno a Karlovac un vecchio mi indica la base delle macerie: c’era dinamite. Insomma i croati buttavano giù i campanili per incolpare i serbi e avere l’appoggio dell’Europa. Di esempi ne ho molti altri, fino alla Libia. Arrivavano in redazione filmatini da Bengasi: a fronte di notizie che parlavano di mille morti in un giorno non c’era neppure uno sparo (tutti morti d’infarto?) così decisi di andare giù e fu facile scoprire che al Jazeera gonfiava la repressione fino a giustificare l’intervento contro Gheddafi, a tal punto da trasformare i lavori di ristrutturazione nel cimitero di Tripoli di due anni prima in una “prova”…

View original post 677 altre parole

Approvata risoluzione M5S sulle “classi pollaio”

Postato il

Luigi Gallo

classi_pollaio
La Commissione Istruzione del Senato ha approvato la risoluzione del Movimento 5 Stelle sulle cosidette “classi pollaio”. Il documento vedeva come primo firmatario il parlamentare al Senato del M5S Fabrizio Bocchino.

Da tempo era necessario superare la strettoia normativa riguardante il sovraffollamento delle classi.
Le norme previste dalla riforma Gelmini, volte a innalzare il numero di alunni per classe ma che prevedevano altresì un piano di edilizia scolastica mai realizzato, sono state puntualmente disattese tanto da creare situazioni che hanno fortemente penalizzato la qualità dell’insegnamento, mettendo, al tempo stesso, a repentaglio la sicurezza degli alunni violando le più elementari norme in materia.

La Commissione ha, dunque, impegnato il Governo:

1) ad adottare con sollecitudine tutte le più opportune iniziative volte al coordinamento della normativa primaria e secondaria applicabile in materia di numero minimo e massimo di persone per classe e, alla luce dei risultati di tale iniziative, a introdurre modifiche…

View original post 239 altre parole

Overshoot day 2013

Postato il

M5S Orvieto

20 agosto 2013,

diminuire-consumo-benzinaAnche quest’anno abbiamo esaurito tutto il budget. Le risorse che il nostro mondo è in grado di produrre in un anno in modo sostenibile sono andate. KAPUT!

Da adesso, semplificando i concetti, per arrivare al 31 dicembre 2013 iniziamo a consumare il “capitale natura”, impoverendolo sempre di più. È come se avessimo finito i soldi e iniziassimo a vendere i gioielli di famiglia, le case e tutto ciò che volevamo lasciarci per il futuro, per i nostri figli e nipoti. Stiamo consumando il “capitale “, diminuendo ciò che abbiamo e la sua capacità di “produrre utili”, ovvero di dar vita a nuove risorse necessarie, e tutto ciò per vivere al di sopra delle nostre possibilità in termini di beni, cibo, energia, petrolio, consumo, rifiuti….

EarthOvershootDay2013Insomma manterremo il nostro debito ecologico prelevando stock di risorse ed accumulando anidride carbonica ed inquinanti in atmosfera. L’anno scorso avevamo raggiunto il limite il 22 agosto…

View original post 92 altre parole

[VIDEO-DOC] DEBITOCRAZIA : La nuova dittatura dell’UE

Postato il

INFORMAZIONE PENTASTELLATA

Debitocrazia, nuova dittatura dell'UE

I cosiddetti “salvataggi” dei paesi non sono destinati, come ci si potrebbe aspettare, per soddisfare le esigenze di una popolazione in difficoltà, ma perché il Paese “salvato” affronti il pagamento d’interessi su un debito contratto con istituzioni finanziarie senza scrupoli. Questi “aiuti” sono condizionati da misure di adeguamento che soffocano ancora di più la popolazione, e anche, nel caso della Grecia, a compromessi, come l’acquisizione di armi, che non fanno altro che aumentare il deficit. Il denaro dei nuovi prestiti finisce così nelle mani di chi ha causato la crisi e dei fabbricanti di armi. Non sono salvataggi, sono truffe in piena regola.
Pubblichiamo qui questo eccellente documentario, realizzato con pochissime risorse, e che sta avendo una larga diffusione in Grecia.

 

Attivate i sottotitoli di youtube, partiranno in automatico in Italiano.

View original post

Diario quotidiano – 26 aprile 2013

Postato il Aggiornato il

Carla Ruocco

Buonasera ragazzi!

Il diario del M5S di Carla Ruoccoanche oggi è stata un giornata molto impegnativa sul fronte ‘commissione speciale’.
Vedrete presto un video che vi metterò a disposizione per descrivervi meglio il lavoro.
Intanto si è saputo che le trattative del pdl pd-l per il governo sono andate a buon fine. D’altronde non avevamo mai avuto dubbi!! LA SCELTA DI NAPOLITANO SU RODOTA’ ERA SOLO L’ULTIMO TASSELLO APPOSTO AL LORO PUZZLE PER SALVARSI RECIPROCAMENTE IL SEDERE.

Ieri Letta parlava di ‘mescolarsi’ e ‘scongelarsi’…..la parola ‘collaborazione’, evidentemente, non appartiene al loro vocabolario. Sono abituati ad inciuci in cui confondono e ‘mescolano’ le loro identità in un unico magma acido ed indigesto! Vomitevole! Non ci mescoleremo MAI nel loro impasto avariato. Non li perdonerò di aver rubato il futuro alle generazioni che verranno. Continuerò a combattere perché vadano via il prima possibile, liberandoci della loro asfissiante e nauseabonda presenza. Nel frattempo vigilerò affinché non facciano ulteriori danni…

View original post 8 altre parole